Diario a colori

Prima settimana

La mia voglia di ricerca fotografica, mi ha spinto dopo anni ad affrontare un viaggio nuovo e interessante. La mia formazione fotografica in tutti questi anni è stata esclusivamente in bianco e nero. Ma con il tempo mi sono sempre più avvicinato a cercare di capire e scoprire quello che normalmente vediamo, il colore.

Lo diamo per scontato, essendo una parte della nostra vita. E’ proprio per questo motivo che mi sono avviato ad affrontare questa nuova strada per me. Il colore ci circonda, vediamo a colori, ed è questa la sua difficoltà oggettiva per non cadere nel banale.

In questa prima settimana di fotografie a colori. Ho cercato di dare forma al colore, secondo il mio gusto, ancora completamente immaturo. Non prendiamoci in giro, il colore è difficile, estremamente più difficile del bianco e nero.

Le due fotografie che posto qui, sono semplici, ma che in qualche modo hanno un “idea” di quello che io vedo nel colore. Cosa cerco adesso nella fotografia a colori, sicuramente la forma. Non credo di esserci ancora riuscito ma la sua ricerca mi esalta.

Mi piace in questa foto, la corrispondenza di colore, del blu di Le pical e il tubo dell’acqua, per una relazione di forma data dal colore.

Le pical - Prato- 2019
Hasselblad X1D II - 45 mm
Le pical – Prato- 2019

Questa seconda foto è pensata come panoramica, mi piaceva questa colorazione che il sole dava alle punte di queste piante secche. In questa fotografia trovo veramente quello che ho visto e sentito. Realtà, assolutamente no, ma interpretazione del colore, sbagliata o no, la mia visione.

senza titolo- Prato 2019
diario colori fotografico visione
Hasselblad X1DII - 45mm
senza titolo- Prato 2019

Sono contento di queste due prime foto, sicuramente niente di che, ma un inizio di un percorso visivo e di studio che mi porterà ad esplorare nuove possibilità. Questa è la mia prima settimana del diario a colori, molte foto scartare, ma con almeno due che danno vita a una prima visione.

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.